Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

BIBLIOTECA COMUNALE RIAPERTURA CON LA SOLA ATTIVITÀ DI PRESTITO

BIBLIOTECA COMUNALE RIAPERTURA CON LA SOLA ATTIVITÀ DI PRESTITO
BIBLIOTECA COMUNALE RIAPERTURA CON LA SOLA ATTIVITÀ DI PRESTITO
Il servizio riprenderà da lunedì 11 maggio 2020.

La biblioteca comunale riaprirà l'11 maggio 2020, ma per la sola attività di prestito.

Giorni ed orari di apertura:

- lunedì dalle ore 15:00 alle ore 18:00;

- martedì dalle ore 9:30 alle ore 12:30;

- mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 18:00;

- giovedì dalle ore 9:30 alle ore 12:30;

- venerdì dalle ore 15:00 alle ore 18:00;

- sabato dalle ore 9:30 alle ore  12:30.

IMPORTANTE: andrà rispettata la distanza minima interpersonale di un metro, con l’uso obbligatorio della mascherina ed evitati gli assembramenti. Il servizio sarà garantito con le misure organizzative necessarie volte ad assicurare che la consegna e la restituzione dei volumi avvenga con modalità idonee ad evitare qualsiasi rischio di contagio.

LEGGERE ATTENTAMENTE

- E' consentito l'accesso ad un utente per volta ed è obbligatoria la mascherina;

- E' stato previsto un unico ingresso (sul lato scuole/Aula magna Montalcini), un percorso obbligato all'interno, e un'unica uscita (sul lato palestra);

- Si prega di attendere il proprio turno fuori, a distanza di sicurezza;

- sono attivi solo i servizi di prestito e restituzione;

- l'utente è tenuto a depositare i documenti restituiti in un apposito contenitore all'ingresso,
evitando di consegnarli all'operatore;

- le sale studio e tutti gli altri spazi non sono accessibili, pertanto chi desidera prendere in prestito dei documenti dovrà comunicare al bibliotecario titolo e autore e, se disponibile, aspettare che vengano recuperati a scaffale dal personale. Per agevolare questa operazione sarà possibile comunicare anticipatamente le proprie richieste telefonando allo 053529778 oppure via mail a biblioteca.mirandola@comune.mirandola.mo.it;

- i documenti rientrati saranno sottoposti ad un periodo di quarantena; si raccomanda di conservare i libri presi in prestito con la massima cura ed igiene;

- tutti i prestiti sono stati prorogati automaticamente fino al 4 giugno, pertanto le restituzioni possono avvenire senza fretta, al fine di evitare assembramenti.