Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

COVID LE DISPOSIZIONI IN CORSO E IL NUMERO DEI CASI SUL TERRITORIO

COVID LE DISPOSIZIONI IN CORSO E IL NUMERO DEI CASI SUL TERRITORIO
COVID LE DISPOSIZIONI IN CORSO E IL NUMERO DEI CASI SUL TERRITORIO
I casi sul territorio comunale. Screening sierologico gratuito in farmacia per studenti e famigliari. Numero di assistenza alle persone in difficoltà. DPCM, Allegati Ordinanze Regionali ed Indicazioni dai Ministeri.

NUMERO CASI COVID SUL TERRITORIO COMUNALE: AGGIORNAMENTO A GIOVEDÌ 29 OTTOBRE 2020

- 27, i contatti stretti e i rientri in isolamento;

- 38, le persone risultate positive ed attualmente con l'obbligo della permanenza presso il proprio domicilio;

- 7, le persone risultate positive e ricoverate presso strutture ospedaliere.

.....

Continua a restare attiva la procedura di assistenza alle persone in difficoltà in isolamento domiciliare.

Le segnalazioni di aiuto dovranno arrivare direttamente al PUASS (punto unico accesso socio sanitario) dai Medici di Medicina Generale. L'attivazione dei servizi di bisogno di questa fascia di popolazione è di competenza del PUASS.

Il numero da contattare è 0535-602479 oppure si può inviare una e-mail a puass.mirandola@ausl.mo.it

Il servizio è operativo dal lunedì al giovedì dalle ore 8:00 alle ore 14:00 e dalle 14:30 alle 17:30, il venerdì dalle 8:00 alle 13.00. Chiuso il sabato.

.....

SCREENING SIEROLOGICO RAPIDO IN FARMACIA

A partire da lunedì 19 ottobre, la Regione Emilia-Romagna attiva lo screening su base volontaria, con test sierologici rapidi eseguiti in farmacia, per la ricerca degli anticorpi anti SARS-CoV-2. L’utilizzo di test sierologici rapidi, effettuati quindi su campioni di sangue capillare (pungidito), permette di identificare se le persone sono entrate in contatto con il virus.

Lo screening sierologico in farmacia è gratuito e si rivolge a:

  • genitori dei bambini e degli alunni/studenti (0-18 anni e maggiorenni se frequentanti scuola secondaria superiore)
  • alunni/studenti, loro fratelli e sorelle, nonché ulteriori familiari conviventi previo consenso dei genitori/tutori/soggetti affidatari dei minori
  • assistiti che frequentano corsi universitari.

I cittadini che rientrano nel target sopra indicato possono accedere al servizio offerto solo nel caso abbiano l’assistenza sanitaria in regione con scelta del medico di medicina generale o del pediatra di libera scelta. L’esecuzione del test sierologico rapido deve avvenire previo appuntamento. Al cittadino che aderirà verranno illustrate le finalità del progetto, sarà consegnata un’apposita informativa e fornite adeguate istruzioni. Si tratta quindi di un ulteriore strumento per rafforzare l’azione di prevenzione e controllo del COVID-19 poiché, in caso di positività al test, il cittadino sarà contattato dai Dipartimenti di Sanità Pubblica aziendali per eseguire il tampone nasofaringeo che potrà rilevare l’eventuale presenza del virus. Ciò consentirà di individuare le persone che hanno contratto il virus e sono asintomatiche e conseguentemente di impedire la nascita di focolai di COVID-19 nel mondo scolastico.

LE FARMACIE DI MIRANDOLA IN CUI È POSSIBILE ESEGUIRE LO SCREENING SIEROLOGICO RAPIDO SONO:

-        Farmacia VERONESI CECILIA VIA FULVIA 84;

-        Farmacia PICO SNC DI MALAVASI BASCHIERI GOZZI E GALLINI VIA TABACCHI 49;

-        Farmacia DEL BORGHETTO SAS VIA PUNTA 1;

-        Farmacia FARMA.CO - COMUNALE MIRANDOLA VIA FOGAZZARO 8.;

-        Farmacia DEL BUON CONSIGLIO  VIA DON G. RETTIGHIERI 21, MORTIZZUOLO. 

.....

DECRETO RISTORI -SCARICABILE QUI- sulle 53 categorie individuate attraverso i codici ATECO, a cui andranno i contributi a fondo perduto.

.....

Ordinanza Regionale del 26 ottobre 2020 - SCARICABILE QUI - in riferimento a quanto disposto dal DPCM del 24 ottobre 2020 in materia di istruzione e formazione scolastica e professionale, test diagnostici rapidi. 

.....

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO (DPCM) del 24 ottobre 2020 - SCARICABILE QUI con validità dal 26 ottobre.

.....

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO (DPCM) del 18 ottobre 2020 -SCARICABILI QUI - con validità dal 19 ottobre. ALLEGATO al DPCMSCARICABILE QUI - relativo a: 

- Linee guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini e adolescenti nella fase 2 dell'emergenza COVID-19.

In Emilia-Romagna le attività di ristorazione (ristoranti, bar, pub, gelaterie, ecc.) sono consentite dalle 5 del mattino, come previsto nel nuovo DPCM.  Il provvedimento varato dal Governo prevale sull'ordinanza regionale del 17 ottobre che fissava la riapertura dalle 6, come stabiliva il precedente DPCM. Il documento è SCARICABILE QUI.

.....

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO (DPCM) del 13 ottobre 2020 - SCARICABILE QUI - con validità dal 14 ottobre fino al 13 novembre 2020. ALLEGATI al DPCM - SCARICABILI QUI.

.....

Ministero della Salute, informazioni - SCARICABILI QUI - in merito all'efficacia dei test attualmente disponibili (MOLECOLARI, ANTIGENICI, SIEROLOGICI) per rilevare l'infezione da SARS-CoV-2 nonché evidenziare l'utilità dei test antigenici rapidi come strumento di prevenzione nell'ambito del sistema scolastico. 

Misure urgenti connesse con la proroga della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19 - SCARICABILI QUI - per la continuità operativa del sistema di allerta Covid. Decreto Legge emesso il 7 ottobre 2020, con validità dall'8 ottobre 2020. 

Disposizioni del Ministero della Salute – SCARICABILI QUI - riguardo gli attestati di guarigione da covid 19, o da patologia diversa da covid 19, per alunni/personale scolastico con sospetta infezione da SARS-CoV-2.

Indicazioni Ministero Sanità - SCARICABILE QUI - utili a garantire per quanto è possibile che il soggetto per quanto proveniente da una zona a rischio, sia in buone condizioni di salute prima e durante il viaggio verso il territorio nazionale.

Ordinanza Regionale del 25 agosto 2020 - SCARICABILE QUI - che introduce ulteriori disposizioni per quanti hanno soggiornato (o transitato) e sono rientrati da Croazia, Grecia, Malta o Spagna

Ordinanza del Ministero della Salute del 12 agosto 2020 - SCARICABILE QUI - che introduce, dal 13 agosto al 7 settembre, l'obbligo di sottoporsi a test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone, per tutte le persone che intendono fare ingresso nel territorio nazionale e che nei quattordici giorni antecedenti hanno soggiornato o transitato in CroaziaGreciaMalta o Spagna