Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

EMERGENZA CORONAVIRUS SPORTELLI DI SERVIZIO AL PUBBLICO DOTATI DI MICROFONI ESTERNI

EMERGENZA CORONAVIRUS SPORTELLI DI SERVIZIO AL PUBBLICO DOTATI DI MICROFONI ESTERNI
EMERGENZA CORONAVIRUS SPORTELLI DI SERVIZIO AL PUBBLICO DOTATI DI MICROFONI ESTERNI
Soluzione ideale anche per le persone non udenti che debbono leggere il labiale degli operatori

Il Comune di Mirandola ha provveduto a dotare gli sportelli di servizio al pubblico – Anagrafe, Servizi sociali e Urbanistica - con una serie di microfoni esterni alle postazioni – collocati su vetri protettivi - per le richieste provenienti dai cittadini, così da avere una condizione di totale sicurezza per gli operatori ed anche per gli utenti.

La soluzione si conferma ideale e va incontro anche alle necessità delle persone non udenti che debbono leggere il labiale degli operatori (posti al di là vetro protettivo) al momento di rapportarsi con gli uffici in questione. Eludendo in questo modo le difficoltà che avrebbero potuto crearsi con operatori dotati di mascherina protettiva. Gli operatori sono inoltre disponibili, qualora dovessero emergere talune difficoltà di comprensione anche a riportare su un foglio, scrivendolo, quanto si vuole comunicare all'utente non udente.

Si ricorda infine che, l’apertura degli uffici comunali al pubblico, con l’erogazione solamente dei servizi ritenuti essenziali, avverrà dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Si precisa che, per accedere alla sede comunale è necessario utilizzare il citofono esterno. L'accesso sarà consentito dal personale del municipio.

Si invitano pertanto gli utenti a seguire scrupolosamente anche le seguenti indicazioni:

- Opportuno rivolgersi agli uffici comunali soltanto in caso di effettiva urgenza, rinviando tutti gli accessi non strettamente necessari;

- Utilizzare, in tutti i casi in cui ciò è possibile, gli strumenti di comunicazione a distanza (telefono, posta elettronica, PEC, ecc.);

- E' consentito l'accesso solo su prenotazione, dopo aver contattato preventivamente gli uffici interessati.