Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

EMERGENZA CORONAVIRUS PULITURA E LAVAGGIO DELLE STRADE

EMERGENZA CORONAVIRUS PULITURA E LAVAGGIO DELLE STRADE
EMERGENZA CORONAVIRUS PULITURA E LAVAGGIO DELLE STRADE
Non è necessaria la disinfezione. La precisazione di AIMAG

Rispetto alla pulitura ed al lavaggio delle strade, si riporta la precisazione di AIMAG a riguardo:

L'attività confermata è quella di pulizia delle vie e piazze del territorio, frazioni comprese, mediante spazzamento meccanizzato realizzato esclusivamente e abitualmente con acqua.

Non è effettuata alcuna attività di lavaggio straordinario.

L'attività di spazzamento meccanizzato si sviluppa nelle vie che ne necessitano e segue un programma che varia a seconda della stagionalità e di eventuali segnalazioni ricevute, con le seguenti frequenze di massima:

- settimanale nelle vie del centro storico;

- due volte al mese nelle vie di maggior interesse e viabilità oltre il centro storico;

- una volta al mese nelle vie di maggior interesse e viabilità extra urbane e nelle frazioni.

Nei mesi di febbraio e marzo il programma ha seguito le cadenze di cui sopra.

 

Quindi, al fine di fare ulteriore chiarezza, in merito ad eventuali interventi di “disinfezione” della rete stradale comunali, il Comune di Mirandola tiene a precisare che NON INTERVERRÀ a riguardo in quanto non necessario.

L’ISS (Istituto Superiore di Sanità) con parere espresso il 18 marzo 2020, ha valutato la disinfezione, “quale misura la cui utilità non è accertata, in quanto non esiste allo stato, alcuna evidenza che le superfici calpestabili sono implicate nella trasmissione del Coronavirus CoViD-19.”  

Resta confermata la regolare procedura di pulitura e lavaggio delle vie e piazze del territorio – frazioni comprese - come già regolarmente avviene.

 SI invita, in merito a leggere il parere espresso dall'ISS e le indicazioni fornite dall'ISPRA.

QUI il parere dell’ISS, “Disinfezione degli ambienti esterni e utilizzo di disinfettanti (ipoclorito di sodio) su superfici stradali e pavimentazione urbana per la prevenzione della trasmissione dell’infezione da SARS CoV 2”

QUI le indicazioni tecniche dell’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), “Indicazioni tecniche del Consiglio del sistema nazionale a rete per la protezione della ambiente (SNPA) relativamente agli aspetti ambientali della pulizia degli ambienti esterni e nell’utilizzo di disinfettanti nel quadro dell’emergenza CoViD e sue evoluzioni”