Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE
GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE
Le iniziative a Mirandola

Anche a Mirandola si svolgono iniziative per la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Venerdì 24 novembre, presso il Foyer del Teatro Nuovo di piazza Costituente, alle 18.30, presentazione del libro “Non siamo in vendita. Schiave adolescenti sulla rotta libica. Storia di sopravvissute” di Irene Ciambezi.

Attraverso le vicende di tre ragazzine di 13,15 e 17 anni, l’autrice  offre un’approfondita ricerca giornalistica che, collegando dati, documenti e testimonianze dirette, spiega come avviene questo traffico di adolescenti, dalla partenza in Nigeria al passaggio in Libia, alla traversata del Mediterraneo, allo sfruttamento da parte di trafficanti e clienti. E fornisce una via d’uscita per spezzare questa catena. Francesco Manicardi ne parlerà con Irene Ciambezi. Seguirà rinfresco.

Si intitola invece “L’ala ferita dell’angelo” l’appuntamento che si svolgerà domenica 26 novembre a Mirandola (ore 21, sempre nel Foyer del Teatro Nuovo). L’evento, tratto da un racconto di Giorgio Scerbanenco, con la narrazione a cura di Simone Maretti e le suggestioni musicali di Alessandro Pivetti, è organizzato dall’associazione “Donne in centro” con il patrocinio del Comune di Mirandola e il contributo di Coop Alleanza 3.0.