Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

Vincenzo Marsiglia

VINCENZO MARSIGLIA

(Belvedere Marittimo, 1972)

Star (on) Star, 2020, ferro verniciato e luce led

 

Artista poliedrico e multimediale, ha da tempo individuato il suo segno distintivo nella stella a quattro punte, un simbolo grafico semplice denominato “Unità Marsiglia” che viene declinato attraverso tecniche sempre diverse per sperimentare il circostante e tutte le sue possibilità con opere interattive tra scultura, pittura e mezzi digitali. Il suo progetto ideato per Mirandola parte da una riflessione sulla pianta stellare della città, esempio unico della “Città ideale” insieme a Sabbioneta (Mantova) e Palmanova (Udine), per generare una scultura luminosa che ha per base una stella a otto punte. L'opera si sviluppa in altezza inglobando il busto bronzeo di Pico della Mirandola. L' intervento artistico rievoca ed esalta la centralità della figura di Pico in relazione alla storia della città, alla sua grande cultura e al suo lascito, reinventando un nuovo simbolo per il presente.

 

BIOGRAFIA

Tra le principali mostre personali si ricordano: nel 2011 Stars presso Whitelabs a Milano e Stars in my mind presso Boesso Art Gallery; nel 2012 Experience alla Galleria Emmeotto di Roma e Art numérique alla Galerie Charlot di Parigi, nel 2013 Stars in the darkness presso la Galleria Guidi&Schoen di Genova; nel 2014 Vincenzo Marsiglia Riflessione Interattiva presso Ex Chiesa di S. Pietro in Atrio Como, Vincenzo Marsiglia Room Op presso Romberg Arte Contemporanea Latina e Vincenzo Marsiglia Interaction Shapes alla Iaga - International Art Gallery Angels Cluj Napoca Romania; nel 2016 Dopo-Logica/o presso Palazzo Ducale e Teatro all'Antica Sabbioneta (MN); nel 2018 Clopen presso Ex Chiesetta Polignano a Mare (BA); nel 2019 Digital Antica presso Abbazia Sant’Eustachio Nervesa della Battaglia (TV). Nel 2011 partecipa alla 54° Biennale di Venezia, Padiglione Italia, con una mostra presso Palazzo Nervi a Torino. Nel 2020 presenta un'opera permanente per il progetto Buonanotte Contemporanea Marsiglia-Artan,Pignatelli presso Montebello sul Sangro.