Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

BANDO PER L'EROGAZIONE DI FINANZIAMENTI A FAVORE DELLE ATTIVITÀ COMMERCIALI

BANDO PER L'EROGAZIONE DI FINANZIAMENTI A FAVORE DELLE ATTIVITÀ COMMERCIALI
ATTIVITÀ COMMERCIALI O ARTIGIANALI DOMANDE ENTRO IL 31/12/2019

In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. 195 del 21/10/2019, eseguibile ai sensi di legge;
RENDE NOTO
che è prevista l’erogazione di finanziamenti in conto capitale a favore delle attività commerciali ed artigianali di servizio operanti nel Comune di Mirandola per gli interventi effettuati nel corso del 2019 secondo le modalità di seguito riportate.
A - SPESE FINANZIATE
Sono finanziati gli interventi attuati nei locali degli esercizi commerciali o artigianali di servizio, iniziati nel corso del 2019 e conclusi entro il 30/04/2020, relativi a:
1. sostituzione delle serrande con:
• vetri antisfondamento;
• altri serramenti che consentano la visione dell’interno del negozio o del locale dell'artigianato di servizio, anche nei periodi di chiusura.
2. sostituzione della vetrina esterna (vetro + infisso) purché, nel caso i locali siano ubicati in centro storico, venga garantita la visibilità dell'interno del locale anche negli orari in cui l'attività non viene svolta; il finanziamento è ammesso anche nel caso sia reintrodotto il serramento esterno, che deve però consentire la visione dell’interno del locale anche nei periodi di chiusura;
3. sostituzione di vetri già installati, anche in seguito a rimozione della serranda, con altri di maggiore efficacia antintrusiva purché, nel caso i locali siano ubicati in centro storico, venga garantita la visibilità dell'interno del locale anche negli orari in cui l'attività non viene svolta; il finanziamento è ammesso anche nel caso sia reintrodotto il serramento esterno, che deve però consentire la visione dell’interno del negozio o del locale dell'artigianato di servizio, anche nei periodi di chiusura;
4 reintroduzione serranda esterna purché venga garantita la visibilità dell'interno del locale anche negli orari in cui l'attività non viene svolta;
5. installazione di sistemi antintrusione purché, nel caso i locali siano ubicati in centro storico, venga garantita la visibilità dell'interno del locale anche negli orari in cui l'attività non viene svolta; sono, comunque, ammessi a finanziamento soltanto interventi edilizi strettamente legati all’installazione di tali dispositivi;
6. installazione di sistemi di videosorveglianza, qualora l’intervento
• non sia finanziato, o sia finanziato solo in parte dal Fondo per la sicurezza per le imprese maggiormente esposte a fatti criminosi istituito dalla C.C.I.A.A; l'importo erogabile non deve però costituire causa di revoca di quanto già concesso dalla CCIAA;
• garantisca comunque la visibilità dell'interno del locale anche negli orari in cui l'attività non viene svolta, nel caso i locali siano ubicati in centro storico;
7. installazione nei chioschi di sistemi antintrusione (ammettendo a finanziamento soltanto interventi edilizi strettamente legati all’installazione di tali dispositivi) e/o di sistemi di videosorveglianza qualora la spesa non sia finanziata, o sia finanziata solo in parte dal Fondo per la
sicurezza per le imprese maggiormente esposte a fatti criminosi istituito dalla C.C.I.A.A (l'importo erogabile non deve però costituire causa di revoca di quanto già concesso dalla stessa CCIAA).

Consulta il bando al seguente LINK