Si riparte anche con la promozione delle Valli Mirandolesi

Il Comune di Mirandola e il CEAS “La Raganella” per l’anno 2020 hanno avviato un progetto di aggiornamento, ristampa e sistemazione dei 24 pannelli informativi presenti sul territorio e collocati ormai da più di 20 anni nel territorio mirandolese in occasione dell’avvio del progetto Valli.

Il tempo, l’evoluzione del territorio, oltre alle avversità intercorse, avevano deteriorato i pannelli e giovedì 7 maggio 2020 grazie alla collaborazione del Servizio Manutenzione del Comune di Mirandola, sono stati attaccati i primi nuovi 10 pannelli informativi presenti all’interno delle Aziende “La Spighetta” - Tomina, Fausto Braga e Coop Focherini. A causa dell’emergenza sanitaria i restanti pannelli sono ancora in fase di rielaborazione, ma saranno ultimati e collocati appena possibile.

Così da lunedì 4 maggio 2020 chi usufruirà delle attività sportive o motorie all’aperto e negli ambiti naturali potrà leggere qualche informazione in più sulle bellezze naturali e storiche del territorio vallivo.

Abbiamo bisogno di natura, bellezza e biodiversità e proprio vicino a noi il territorio delle Valli ne è ricco; non perdiamoci il periodo più bello per visitarle in attesa che anche il Barchessone Vecchio possa riaprire!


Questa pagina ti è stata utile?