Salta al contenuto

Festa del Basket inclusivo

Scadenza:

19-09-2021

Festa del Basket inclusivo

A canestro sì, ma con il Basket inclusivo! Si profila una bella giornata di sport e di festa per domenica 19 settembre presso il Pala Simoncelli di Mirandola. Ad essere protagonista, il basket inclusivo: attività sportiva in cui nella stessa squadra giocano ragazzi con e senza disabilità, in ruoli diversi, ma di uguale importanza.

Organizzata da Primagioco ASD e patrocinata dal Comune, l’iniziativa avrà un testimonial d’eccezione: sarà infatti presente, Meo Sacchetti, il mister della nazionale italiana di basket che ha condotto dopo oltre 20 anni, la compagine azzurra alle Olimpiadi.

Il programma della giornata, con inizio alle ore 11.00 prevede, la presentazione delle 5 squadre di Basket Inclusivo attualmente militanti sul territorio, quindi incontri, interventi sull’importanza e la bellezza di questa disciplina, dimostrazioni pratiche e momenti di gioco.

Promotore dell’iniziativa è Primagioco ASD che nasce come un’associazione dedita al Minibasket per tutti i bambini e bambinedel territorio, per poi ampliare i propri orizzonti proponendo un’attività che potesse coinvolgere davvero ogni ragazzo/a della zona, sia esso con o senza disabilità. L’entusiasmo e la voglia di giocare insieme rendono il Basket Inclusivo un’esperienza importante per tutti i ragazzi, dove la parola “inclusione” trova la sua vera realizzazione.

L’ingresso al Pal Simoncelli è aperto al pubblico, con obbligo di Green Pass.

Luogo

Festa del Basket inclusivo

Dorando Pietri 11 - Mirandola - 41037

Date e orari

Costi

Gratuito

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

17-09-2021 12:09

Questa pagina ti è stata utile?