Gestione degli immobili

Locazioni attive e locazioni passive

Locazioni attive: sono concessioni in uso a terzi, dietro versamento di un canone, di unità immobiliari (uffici, alloggi ed aree), per soddisfare esigenze specifiche di enti, associazioni e privati. Si tratta in questo caso di immobili non regolamentati da specifiche norme di Edilizia Economica Popolare e dai Piani Insediamenti Produttivi Pubblici.La richiesta, in marca da bollo, deve essere indirizzata al Sindaco e per conoscenza all'Ufficio Patrimonio.

Locazioni passive: il Comune, attraverso procedura aperta o trattativa privata, seleziona immobili da destinare a fini istituzionali dietro versamento di un canone.

Contatti

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

22-03-2021 08:03