Salta al contenuto

Descrizione

L’Amministrazione comunale, tramite l’erogazione di apposito contributo riferito alla sistemazione abitativa in appartamenti assunti in locazione, intende favorire e sostenere l’arrivo e la permanenza del personale sanitario operante nelle strutture sanitarie e socio-assistenziali pubbliche e di medici di medicina generale e pediatri di libera scelta nell’ambito del Comune di Mirandola. Tale iniziativa rientra nelle azioni intraprese dall’Amministrazione comunale volte al rafforzamento dei presidi sanitari e socio-assistenziali pubblici presenti nel territorio mirandolese, a partire dall’ospedale “Santa Maria Bianca” e dalla R.S.A. “Cisa”, compresi i servizi territoriali distrettuali, incentivando il reclutamento del personale necessario al loro ottimale funzionamento. Questa forma di sostegno si ricollega anche alla situazione emergenziale derivante dalla pandemia Covid-19, che ha richiesto l’impiego massiccio di figure sanitarie, con conseguente difficoltà nel reperimento delle stesse, soprattutto in determinati ambiti (es. personale infermieristico). Ci si prefigge inoltre di favorire la presenza sul territorio comunale di medici di medicina generale e di pediatri di libera scelta.

Tipologia del bando

Agevolazioni, finanziamenti, contributi

Destinatari del bando

Altro

Ente erogatore

Comune di Mirandola

Ufficio responsabile

Settore I

Via Giolitti, 22

41037 Mirandola

Tempi e scadenze

27settembre2022

Data di pubblicazione

27settembre2022

07:47 - Apertura del bando

30novembre2022

11:30 - Scadenza dei termini per partecipare al bando

Documenti allegati

Per qualsiasi informazione contattare dott. Bisi Luca- Dirigente del Settore Affari generali

tel: 053529516

mail: Bisi Luca luca.bisi@comune.mirandola.mo.it

Ultimo aggiornamento: 21-02-2024, 09:02