Salta al contenuto

Descrizione

A decorrere dal 1° gennaio 2023 diverrà operativo il recesso del Comune di Mirandola dall’Unione Comuni Modenesi Area Nord, con la conseguente reinternalizzazione dei servizi attualmente in capo all’Unione stessa, tra cui il Servizio Informatico;

è stato definito un Atto di indirizzo e Protocollo attuativo tra Unione e Comune di Mirandola (approvato dal Consiglio Unione con deliberazione n. 88 del 28.11.2022 e dal Consiglio comunale di Mirandola con deliberazione n. 120 del 30.11.2022) volto a disciplinare tale processo di uscita, il cui art. 7.2.1 tratta in particolare gli aspetti legati ai servizi informatici;

in forza di detto Protocollo attuativo, i servizi informatici non saranno oggetto di alcuna gestione associata, fermo restando che il processo di emancipazione informatica del Comune di Mirandola dall’Unione non potrà essere ultimato entro il 31.12.2022, poiché attualmente sia la rete che il dominio informatico sono unici e non immediatamente separabili;

è comunque necessario addivenire quanto prima alla completa emancipazione informatica del Comune di Mirandola dall’Unione, attraverso la pianificazione e l’esecuzione di tutte le attività necessarie al raggiungimento di detto scopo;

in tale contesto si intende conferire, tramite procedura comparativa, un incarico di collaborazione (professionale, in caso di soggetti con partita Iva, od occasionale, in caso di soggetti

senza partita Iva) da svolgersi nell’ambito del Servizio Informatico del Comune di Mirandola, ricompreso nel Settore Affari Generali.

Tipologia del bando
Altro
Destinatari del bando

Cittadini

Ente erogatore
Comune di Mirandola

Ufficio responsabile

Area responsabile

Tempi e scadenze

23
dic/22
Data di pubblicazione
09
gen/23
12:30 - Termine per le richieste di chiarimenti

Questa pagina ti è stata utile?