Salta al contenuto

Bando di ammissione a 50.000,00 euro per l’installazione di sistemi di sicurezza presso abitazioni private per l’anno 2022

Per presentare le domande c’è tempo fino al 31 ottobre

Data:

11-07-2022

Bando di ammissione a 50.000,00 euro per l’installazione di sistemi di sicurezza presso abitazioni private per l’anno 2022

Il Comune di Mirandola, nel quadro delle proprie attività istituzionali, ai sensi della Delibera di Giunta Comunale n. 108 del 30/06/2022 e Determina Dirigenziale n. 390 del 08/07/2022 e successiva Determina n. 398 del 09/07/2022, al fine di garantire condizioni di maggiore sicurezza del territorio istituisce per l’anno 2022 un fondo di Euro 50.000,00 per il sostegno agli investimenti in sistemi antifurto o impianti di allarme.

Chi può accedere al bando

- i privati proprietari o affittuari con autorizzazione scritta del proprietario di abitazione residenti nel Comune di Mirandola, che devono presentare una sola domanda per alloggio.

- i condomini residenziali, per quanto riguarda le parti comuni dell’edifico, che devono presentare una sola domanda per condominio.

Sono ammesse al contributo le spese sostenute nell’anno 2022 per l’installazione ed attivazione:

- impianti di allarme;

- installazione di inferriate e porte blindate;

- altri sistemi antintrusione.

Non sono ammessi a contributo interventi di edilizia se non strettamente legati all’installazione dei predetti dispositivi.


Il contributo erogato dal Comune viene calcolato nella misura massima del 50% del valore delle spese ammissibili, al netto dell’Iva, e comunque per un importo non superiore a € 1.000,00.


Il contributo verrà erogato seguendo l’ordine cronologico di arrivo delle domande, fino ad esaurimento dello stanziamento previsto.

La domanda deve essere presentata entro il 31 ottobre, su apposito modulo, scaricabile sotto. Le domande potranno essere presentate a partire dal 11/07/2022, a mezzo posta indirizzata a Comune di Mirandola – Via Giolitti n. 22 – 41037 Mirandola, (MO), tramite consegna a mano all’ufficio Protocollo del Comune presso la sede del Comune di Mirandola, Via G. Giolitti, n. 22 – ufficio n. 27 – piano terra (orari di apertura sportello); oppure tramite inoltro all'indirizzo pec: comunemirandola@cert.comune.mirandola.mo.it

Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi al Servizio Fabbricati - Patrimonio - Verde – tel. 0535/29748 – 0535/29705

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

11-07-2022 13:07

Questa pagina ti è stata utile?