Salta al contenuto

Selezione pubblica per esami per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di un posto con prof. professionale di “Istruttore Tecnico” per il Servizio Mobilità ed Attività Cimiteriali

La domanda deve essere redatta telematicamente entro le ore 12:30 del 3/06/21

Data:

06-05-2021

Scadenza:

03-06-2021

Selezione pubblica per esami per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di un posto con prof. professionale di “Istruttore Tecnico” per il Servizio Mobilità ed Attività Cimiteriali

È indetta una selezione pubblica per esami per la copertura, a tempo pieno ed indeterminato, di un posto con profilo professionale di “Istruttore Tecnico”, categoria professionale C, posizione economica C1, da assegnare al Servizio Mobilità ed Attività Cimiteriali del Comune di Mirandola.

Per l'ammissione sono richiesti i seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di Stato membro dell'Unione Europea o di un paese terzo e sono equiparati ai cittadini della Repubblica gli italiani non appartenenti alla stessa (Vaticano - S. Marino, ecc...). I cittadini di altri Stati membri dell’Unione Europea devono dimostrare un’adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • compimento del 18° anno di età;
  • idoneità psico-fisica all'impiego e nello specifico alle mansioni proprie del posto oggetto di selezione. I concorrenti portatori di handicap, di cui alle leggi 104/92 e 68/99, devono specificare nella domanda di partecipazione alla selezione l'ausilio necessario per l'espletamento delle prove, in relazione al proprio handicap e segnalare l'eventuale necessità di tempi aggiuntivi. Ai sensi dell'art. 1 della legge 120/91 le condizioni di privo della vista sono causa di inidoneità, in quanto preclusive all'adempimento delle specifiche funzioni previste per il profilo professionale del posto da coprire;
  • regolarità di posizione nei confronti degli obblighi di leva (limitatamente a coloro che ne risultino soggetti);
  • godimento del diritto di elettorato politico attivo, in Italia o nello Stato di appartenenza;
  • mancata risoluzione di precedenti rapporti d'impiego costituiti con pubbliche amministrazioni a causa di insufficiente rendimento, condanna penale o per produzione di documenti falsi o affetti da invalidità insanabile;
  • insussistenza di condanne penali, anche non definitive, che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione.


È richiesto il possesso dei seguenti requisiti speciali:

  • possesso del diploma di Geometra o Perito Edile o di altro diploma di maturità unitamente al diploma di Laurea in Architettura, Ingegneria Edile, Ingegneria Edile-Architettura, Ingegneria Civile ed Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio (vecchio ordinamento) o Laurea Specialistica (nuovo ordinamento DM 509/1999) o Laurea Magistrale (nuovo ordinamento DM 270/2004), equiparata a tali diplomi, secondo le vigenti disposizioni normative.
  • possesso della patente di guida di tipo “B”.


Tutti requisiti, generali e speciali, devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda di ammissione alla selezione, da inviare entro le ore 12.30 del 03.06.2021 e deve essere redatta telematicamente a questa pagina.

In caso di parità di votazione, la posizione sarà determinata sulla base dei titoli che diano luogo a preferenza.

Per la presentazione della domanda è necessario eseguire e completare, entro il termine sopra indicato la procedura telematica di iscrizione al seguente link Alla domanda di partecipazione alla selezione devono essere allegati:

  • curriculum formativo/professionale redatto in carta libera e firmato in originale (facoltativo);
  • eventuale documentazione che comprovi l’esigenza di ausili e/o tempi aggiuntivi per l'espletamento delle prove ai sensi della legge 104/92;
  • eventuali provvedimenti che sanciscono l’equipollenza del titolo posseduto a quello richiesto nell’avviso;
  • autodichiarazione prodotta dal sistema al momento della convalida, sottoscritta dal candidato (non necessaria nel caso di iscrizione tramite il sistema SPID);
  • copia fotostatica
  • (fronte/retro) di un documento di identità in corso di validità (non necessaria nel caso di iscrizione tramite il sistema SPID).

La graduatoria finale di merito, nel periodo di validità normativa, sarà utilizzata per future esigenze presso tutti i Comuni conferenti il servizio personale in Unione e l’Unione stessa, nei limiti e con le modalità previste dalla normativa di tempo in tempo vigente ed altresì in ottemperanza ai vigenti “indirizzi e criteri per procedure di reclutamento ed utilizzo di graduatorie concorsuali nell’Unione Comuni Modenesi Area Nord e nei comuni conferenti le funzioni relative al servizio personale”.

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

06-05-2021 12:05