Salta al contenuto

Emergenza profughi dall’Ucraina, l’Assessore Canossa: “Comune al lavoro con UCMAN. Polemiche inutili dalla consigliera Donati”

Data:

18-03-2022

MIRANDOLA, EMERGENZA PROFUGHI DALL’UCRAINA, L’ASSESSORE CANOSSA: “COMUNE AL LAVORO CON UCMAN. POLEMICHE INUTILI DALLA CONSIGLIERA DONATI”

“Alla Consigliera comunale Francesca Donati, deve essere sfuggito quanto detto nell'ultimo incontro e nel precedente cui peraltro lei non era presente, altrimenti di sicuro avrebbe evitato certe esternazioni.” Parte da qui la riflessione dell’Assessore alle Politiche sociali del Comune di Mirandola Antonella Canossa. Con una premessa: “Di fronte alla gravità del momento occorre collaborare insieme, anziché cercare pretesti privi di fondamento al solo scopo di polemizzare. Si sono tenuti due incontri con il mondo del volontariato, promossi dal Sindaco Alberto Greco e da me, finalizzati ad informarli sulla situazione in atto e continuamente mutevole, sugli incontri avuti con il Prefetto e la Regione e sugli incontri avuti all'interno dell'Unione con gli altri sindaci ed assessori. Ritengo sia opportuno ricordarle nuovamente che, di fronte ad una emergenza così grave e per certi aspetti nuova rispetto ad altre precedenti, si è deciso di concerto con gli altri Comuni di agire a livello di Unione, anche perché tutti i servizi che saranno coinvolti per l’assistenza sono in UCMAN.”

L’Assessore Canossa rimarca come si sia provveduto a condividere tutte le informazioni disponibili “La situazione è talmente in evoluzione – prosegue - che la stessa Prefettura non ha assunto ancora un indirizzo preciso. Forme di accoglienza quali i CAS (Centri di Accoglienza Straordinari) e SAI (Sistema Accoglienza e Integrazione), non sono state ancora attivate. Il flusso di migranti è in continuo divenire e proprio per questo non si conosce la contezza della dimensione del fenomeno. A Mirandola al 12 marzo erano giunte 11 persone di cui 3 minori e tra i vari Comuni abbiamo i numeri più bassi. Si è ritenuto opportuno confrontarci perché nella relazione tra domanda di bisogni ed offerta tutti possono contribuire, compreso il volontariato nelle sue varie articolazioni. Per noi il riferimento è lo sportello sociale che raccoglierà le necessità dei profughi e dialogherà con l’Unione per azioni condivise. Parimenti si è concordato che il volontariato, per parte sua, definisca un unico riferimento così il dialogo avverrà in modo più snello, come peraltro avviene già in altri territori. In Unione ho sostenuto la necessità di agire d'anticipo, come peraltro suggerito anche dalla Prefettura, affinché sia fatta un’indagine puramente conoscitiva sulla disponibilità di alloggi nei singoli Comuni. Questi poi potrebbero più rapidamente confluire in programmi CAS e SAI attivati da Prefetture e Ministero. Dal canto nostro, mi preme sottolineare che il Comune di Mirandola sta provvedendo ad allestire quattro appartamenti – su cui si era già optato per la destinazione di emergenza – che saranno disponibili nei tempi più rapidi possibili.”

“Rispetto alla necessità del Comune di stanziare dei fondi a riguardo – continua l’Assessore Canossa – la Consigliera Donati dovrebbe invece rivolgersi direttamente al Consiglio dell’UCMAN, per le ragioni poc’anzi spiegate. Peraltro, trattandosi di emergenza nazionale, tutti i sindaci hanno ritenuto opportuno attendere l’attivazione di CAS, SAI o altre forme di accoglienza da parte del Governo. Quanto alla tradizionale accoglienza che contraddistinguerebbe il nostro territorio, la Consigliera Donati, forse non è a conoscenza dell’esatto contrario, confermato anche dai referenti della Regione. Questi, durante un incontro hanno sottolineato proprio le difficoltà riscontrate in passato per attivare progetti CAS e SAI data la scarsa disponibilità di alloggi, senza contare il fatto che mai, se non di rado, ci sono mai state le condizioni per certe cooperative di sviluppare progetti di accoglienza.”

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 14:08

Questa pagina ti è stata utile?