Salta al contenuto

Gli eventi dal 24 al 30 giugno 2021

Data:

23-06-2021

L’ESTATE A MIRANDOLA, AL PARCO DI PIAZZA MATTEOTTI, MUSICA, CINEMA, TEATRO, ED INCONTRI. PRIMO APPUNTAMENTO NELLE FRAZIONI, A CIVIDALE, CON LA FILARMONICA CITTADINA. DUE INVECE GLI EVENTI CHE SI TERRANNO IN BIBLIOTECA

L’interesse e la partecipazione che hanno caratterizzato i primi eventi di Estate a Mirandola 2021, aprono la strada ai nuovi appuntamenti in cartellone – nove in tutto, da domani giovedì 24 a mercoledì 30 giugno prossimo – al parco di piazza Matteotti e presso la biblioteca passando attraverso alla prima iniziativa in programma nelle frazioni.

Domani giovedì 24 giugno, presso la biblioteca comunale “E: Garin” per il ciclo “Nati per la musica”, “Biblio estate” ha messo in calendario “Ti suono un libro”. Si tratta di un incontro in cui Sara Setti proporrà due momenti di laboratorio musicale per bambini dai 3 ai 6 anni: il primo alle ore 17.00 il secondo alle ore 18.15. L’iniziativa è gratuita, ma con prenotazione obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni anche per gli altri eventi in calendario (,): Biblioteca Comunale Eugenio Garin Via 29 Maggio - Mirandola (MO), tel. 0535/29788 e 29783, e-mail: biblioteca@comune.mirandola.it. Alle ore 21.30, sempre giovedì 24 giugno presso il parco di piazza Matteotti, ad allietare la serata saranno le voci del Coro Aurora e del Coro Aerco della Fondazione Scuola di Musica “C. & G. Andreaoli”. Il concerto è ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Venerdì 25 giugno ad inaugurare la rassegna estiva degli Incontri d’Estate nel giardino dell’ex Cassa di Risparmio (piazza Matteotti) sarà la presentazione del libro, “Il viaggio di Alessandro II Pico all’isola di Candia”. A salire sul palco, per illustrare le vicende risalenti alla seconda metà del XVII secolo, e riguardanti l’illustre esponente della famiglia Pico e della sua avventura bellica all’isola di Candia (oggi Creta) al fianco di francesi, veneziani e truppe pontificie, Renata Bertoli, Claudio Sgarbanti e Giampaolo Ziroldi, rispettivamente Presidente, Vice Presidente e Direttore del centro Internazionale di Cultura “Giovanni Pico della Mirandola”.

Sabato 26 giugno si torna in biblioteca. Presso la comunale “E. Garin” ad essere invitati saranno i bambini e le loro famiglie. In programma ci sono i racconti di "Piccole storie per piccole orecchie" curati dai Volontari di “Nati per leggere”. Due sono i turni in programma: I turno alle ore 9:30, per la fascia di bimbi da 0 a 3 anni; il II turno alle ore 10.45 per quelli dai 3 ai 6 anni. L’iniziativa è gratuita, ma con prenotazione obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni anche per gli altri eventi in calendario: Biblioteca Comunale Eugenio Garin Via 29 Maggio - Mirandola (MO), tel. 0535/29788 e 29783, e-mail: biblioteca@comune.mirandola.it.

Domenica 27 giugno si apre nuovamente il sipario sul palco del giardino ex Cassa di Risparmio di piazza Matteotti per la rassegna “Spettacoli d’estate”. Ad andare inscena uno spettacolo di circo teatro, il “Gran Galà Baraonda”, del Collettivo PaZo Teatro. Si tratta di un gruppo modenese composto da artisti poliedrici, provenienti da percorsi di formazione che spaziano dal teatro di prosa al quello fisico, dalla danza all’acrobatica. Lo spettacolo si terrà a partire dalle ore 21.30 (info: https://www.comune.mirandola.mo.it/novita/eventi/estate-a-mirandola-2021-spettacoli-destate). Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Prenotazione consigliata al 331 7487202, mail: progetto.tp@gmail.com.

Lunedì 28 giugno, secondo appuntamento con la rassegna “Cinestate”, curata dal circolo cinematografico ”Italo Pacchioni”. Sul grande schermo di piazza Matteotti, sarà la volta di “Volevo nascondermi”. Il film diretto da Giorgio Diritti, narra la storia di Antonio Ligabue, uno dei principali pittori italiani del 900 ma anche una persona che conosceva perfettamente cosa volesse dire soffrire e sentirsi soli nella vita di tutti i giorni. Nel ruolo principale, ovviamente quello del pittore naïf emiliano da adulto, c'è Elio Germano ma Ligabue ragazzo e bambino è interpretato rispettivamente da Oliver Ewy e da Leonardo Carrozzo. Gianni Fantoni presta il suo volto all'industriale Antonini mentre Dagny Gioulami è Elise, la madre adottiva svizzera, e Pietro Traldi è Renato Marino Mazzacurati, la cui madre ha il volto di Orietta Notari. Infine, è Andrea Gherpelli ad avere il ruolo di Andrea Mozzali. L'inizio delle proiezioni è fissato per le ore 21.30. Apertura biglietteria ore 20.00 fino a esaurimento posti. Non si effettuano prenotazioni. Intero €5,00 - Ridotto (under 12) €3,00 (info, https://www.comune.mirandola.mo.it/novita/eventi/cinestate-2021)8

Martedì 29 giugno esordio di Estate in frazione, il carnet di eventi messi a punto dall’Amministrazione comunale in collaborazione con i Comitati frazionali. Si tratta di una serie di eventi fortemente voluti dall’Assessorato alle Frazioni guidato da Fabrizio Gandolfi e dall’Assessore alla Cultura Marina Marchi, col fine di portare gli appuntamenti di “Estate a Mirandola” anche al di fuori del cuore storico mirandolese. Il debutto si terrà a Cividale, martedì 29 giugno. Alle ore 21.00 nel piazzale della chiesa, ad esibirsi sarà la Filarmonica cittadina G. Andreoli. L’ingresso sarà gratuito fino ad esaurimento posti. Info sulle altre serate in frazione: https://www.comune.mirandola.mo.it/novita/eventi/estate-in-frazione.

Due poi i momenti musicali di Mirandola estate 2021, che seguiranno: Il primo, “Una notte irlandese” fissato per martedì 29 giugno per andare alla scoperta delle atmosfere irlandesi sulle note del gruppo musicale Willos’. Partecipa Ensemble Augusta: Angelica McGlynn, voce; Stephanie Martin, violino; Lorenzo Del Grande, flauto irlandese; Luca Mercurio, chitarra e bouzouky; Giulio Putti, bodhran irlandese. Massimo Giuntini - maestro di cornamusa irlandese. Associazione Amici della Musica. Ingresso: intero € 10; soci € 5 Prenotazione consigliata: mail - info@amicidellamusicamirandola.it - tel. 3278109081. L’inizio del concerto è per le ore 21.00 con prenotazione obbligatoria al sito. Il secondo, mercoledì 30 giugno sarà con Ensemble Mix e Young guitar Orchestra, della Fondazione Scuola di Musica “C. & G. Andreoli”. Un momento musicale che vorrà essere al tempo stesso piacere ed esperienza di ascolto. Ingresso gratuito, con inizio alle ore 21.00.

MIRANDOLA, DOMENICA 27 GIUGNO JAZZ E INIZIATIVE AL BARCHESSONE VECCHIO

Nuovo ed ultimo appuntamento musicale, per quanto riguarda giugno al Barchessone Vecchio di San Martino Spino. “Percorsi d’arte tra ambiente e tradizione”, ha messo in programma per le ore 18.00 di domenica 27 giugno, un concerto di musica alternative-rock con Joung Gardens a cura della Scuola di Musica C. G. Andreoli. Sempre domenica 27 giugno si concluderà la mostra “Le Radici del Futuro Work in Progress” (a cura del comitato promotore per la realizzazione dell’archivio “ArKiArkivio – Fabio Reggiani Architetto”) visitabile anche al sabato.

Si ricorda che: il Barchessone Vecchio è aperto tutti i sabati e le domeniche dalle 15:30 alle 19:30; è possibile noleggiare gratuitamente biciclette e bastoncini da Nordic Walking messi a disposizione dal Comune di Mirandola. Inoltre tutti i sabati, dalle 16:00 alle 18:00, sarà possibile avventurarsi in bicicletta alla scoperta delle Valli accompagnati da un percorso sonoro realizzato dalla Compagnia Teatrale Koinè. I visitatori che parteciperanno, nel corso della stagione 2021, ad almeno 3 appuntamenti potranno ricevere un ricordo del Barchessone Vecchio, fatto a mano con la maestria e la cura del laboratorio Insetti Xilografici di Mirandola. In rispetto alle norme previste dall’attuale normativa Covid 19, tutte le iniziative si svolgeranno solo su prenotazione. Sarà possibile prenotare al numero 0535.29770, dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 13:00 o il lunedì e il giovedì pomeriggio, o al numero 320.4325732 solo di sabato e domenica pomeriggio, dalle 15:30 alle 19:30, oppure scrivendo all’indirizzo mail barchessone@comune.mirandola.mo.it. Per i percorsi di Nordic Walking invece è necessario prenotare ai numeri 393 7881031/3386216834. Appuntamenti e novità della nuova stagione al Barchessone Vecchio è possibile consultare anche il nuovo sito www.terredeipico.it.

MIRANDOLA IL 26 E 27 GIUGNO TORNEO DI BASKET “I RE DELLA BASSA”

30 compagini in gara per aggiudicarsi il titolo di “Re della Bassa”. È quanto avverrà a Mirandola sabato 26 e domenica 27 giugno in un particolare torneo di basket – a cui Il Comune di mirandola ha dato il patrocinio - che si disputerà nei campi in zona piscine. Non una semplice competizione sottolineano gli organizzatori, ma una vera e propria manifestazione sportiva comprende, oltre al torneo, il 3Point Contest, l’All Star Game e il Maxi Fulmine. Il torneo, diviso in tre fasi, con limite di categoria Serie CGold maschile e serie B femminile, prevede incontri 3x3 e 4x4. Si giocherà su due campi. Nella prima fase le prime 16 squadre classificate avranno accesso agli ottavi di finale e poi alla finale. La gara del tiro da 3 puntiè a libera iscrizione e gratuita, con vincolo di massimo di due giocatori per squadra per un massimo di 60 concorrenti. Poi c’è l’All Star Game, probabilmente il momento più atteso del torneo, la partita delle stelle, un vero e proprio show in stile americano con occhio di bue che nel buio illumina i protagonisti. Parteciperanno solo i migliori 22 iscritti al torneo. Il Maxi fulmine sarà un momento divertente di gioco e svago generale aperto a tutti. Saranno ammessi a giocare sia iscritti che non iscritti. La manifestazione potrà essere seguita da chiunque passanti o semplici curiosi, under 14. Nel corso della due giorni è prevista anche la presenza di alcuni ospiti giocatori di serie A. Tutte le informazioni sulla Pagina FB ‘I Re della Bassa’.

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

25-06-2021 17:06