Salta al contenuto

Contenuto

Ha preso il via questa settimana il cantiere che porterà alla realizzazione del nuovo sistema di varchi e dell’implementazione della videosorveglianza, per il quale il Comune di Mirandola ha investito ed impegnato €780.000 di risorse. Lavori che culmineranno, con l’entrata in funzione dei nuovi impianti, entro la fine dell’anno solare in corso.

Con questo investimento Mirandola si assesta ai primi posti in Italia per l’investimento in supporti di video sorveglianza calcolati in riferimento al numero di abitanti, dotando la Città dei Pico di uno degli apparati più all’avanguardia, capillari ed efficienti a disposizione attualmente sul mercato. In modo particolare, per quanto concerne il sistema di varchi, il progetto presentato dall’Amministrazione ha saputo intercettare, nell’apposito bando, un contributo Ministeriale pari a €71.500, classificandosi nei primi venti posti nella relativa graduatoria.

Con questi sistemi efficientati sarà possibilecommenta l’Assessore Roberto Lodiaumentare in maniera esponenziale la sicurezza del nostro territorio comunale e l’individuazione di eventuali rei. Inoltre, al cospetto di fatti criminosi, sarà possibile garantire un tracciamento capillare dei veicoli in entrata e in uscita dal nostro territorio”.

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Gestione della comunicazione istituzionale, comunicati e note stampa; gestione della sezione “novità” del portale istituzionale e canali social dell’Ente.

Via Giolitti, 22

41037 Mirandola

Ultimo aggiornamento: 30-01-2024, 11:01