Salta al contenuto

Plauso del Sindaco e dell’Assessore alla Sicurezza dopo l’arresto da parte dei Carabinieri di malviventi rei di rapine sul territorio

Data:

23-06-2022

MIRANDOLA: PLAUSO DEL SINDACO E DELL’ASSESSORE ALLA SICUREZZA DOPO L’ARRESTO DA PARTE DEI CARABINIERI DI MALVIVENTI REI DI RAPINE SUL TERRITORIO

Nella mattinata di Giovedì 23 Giugno, i Carabinieri del Nucleo Operativo di Carpi hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare - emessa dal G.I.P. di Modena su richiesta del Pubblico Ministero - nei confronti di due soggetti indagati per cinque rapine aggravate, avvenute da gennaio ad aprile 2022, in esercizi commerciali siti nei comuni di Mirandola, Concordia e San Possidonio.

Il Sindaco di Mirandola Alberto Greco e l’Assessore alla Sicurezza Roberto Lodi, in rappresentanza di tutta la Giunta mirandolese, si complimentano con la Procura della Repubblica e ringraziano l’Arma dei Carabinieri per il prezioso e celere servizio d’indagine messo in campo al fine di assicurare alla Giustizia due malviventi che avevano seminato il panico fra gli esercenti ed i commercianti di Mirandola e dell’Area Nord. Un servizio impeccabile e prezioso, svolto in favore della comunità, che funge contestualmente da monito per chiunque scelga la via dell’illegalità come mezzo di arricchimento personale.

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

23-06-2022 17:06

Questa pagina ti è stata utile?