Salta al contenuto

Polizia locale Mirandola: l’agente Di Canosa riceve lo scudetto della specialità di Polizia Giudiziaria

Data:

02-09-2022

L’OPERATORE È IN SERVIZIO SUI TERRITORI DELL’AREA NORD DAL SETTEMBRE DEL 2019

L’Agente Raffaele Di Canosa, nato a Rimini nel 1986 (36 anni) ha ricevuto dal Comandante della Polizia Locale di Mirandola Dott. Gianni Doni lo scudetto di specialità della Polizia Giudiziaria in quanto inserito nel nucleo di operatori che si occuperanno di polizia giudiziaria e infortunistica.

Di Canosa, laureato in Giurisprudenza e con un Master in diritto del Lavoro, vinse il concorso per entrare nel corpo della Polizia Locale dell’Area Nord nel settembre 2019 dopo due anni di servizio prestato presso il Comando di San Mauro Pascoli. Entrato in servizio nel Dicembre del 2019, viene assegnato presso il Presidio di Mirandola preposto al servizio di controllo del territorio ed affiancato a personale esperto con delega anche al settore giudiziario, vista la sua spiccata predisposizione per la materia.

Il primo gennaio 2022 passa in servizio al Corpo della Polizia Locale di Mirandola, a seguito della uscita del Comune dall’Unione, dopo aver questo manifestato l’interesse di continuare il proprio servizio attivo presso tale territorio, ed essere stato scelto dal Comandante Doni nella selezione degli Operatori, tenutasi conseguentemente la divisione dei Comandi suddetti. Di Canosa curerà principalmente la specialità della Polizia Giudiziaria, occupandosi e trattando ogni sorta di reato, dalla microcriminalità in genere ai reati che colpiscono le categorie sociali delle fasce deboli.

Un sincero augurio di “buon lavoro” da parte di tutta l’Amministrazione Comunale.

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

02-09-2022 14:09

Questa pagina ti è stata utile?