Salta al contenuto

Sabato 20 e domenica 21 novembre: sarà la storica fiera mercato di Francia Corta ad animare il cuore pulsante della città dei Pico con sfilata dei principi, spettacoli e le specialità culinarie mirandolesi

Data:

19-11-2021

MIRANDOLA, SABATO 20 E DOMENICA 21 NOVEMBRE: SARÀ LA STORICA FIERA MERCATO DI FRANCIA CORTA AD ANIMARE IL CUORE PULSANTE DELLA CITTÀ DEI PICO CON SFILATA DEI PRINCIPI, SPETTACOLI E LE SPECIALITÀ CULINARIE MIRANDOLESI

Nonostante lo scorso anno non si sia tenuta, resta la fiera che i mirandolesi portano nel cuore. Per esserci stati almeno una volta, aver seguito il corteo del principe e della principessa, aver banchettato alla loro mensa con gnocco fritto e “pulenta imbrucada”, per essersi soprattutto divertiti. La fiera mercato di Francia Corta è così, da sempre. Ed è pronta a tornare col suo carico di allegria e di eventi, ad animare il cuore storico di Mirandola e le sue vie, a richiamare gente, dai Comuni e dalle province limitrofe, per una due giorni in cui la tradizione rivive declinata in più forme: dallo spettacolo, alla tavola al mercato, alla semplice voglia di stare insieme. “Felici di ritrovare una fiera – afferma il Sindaco di Mirandola Alberto Grecoche è espressione e simbolo di Mirandola stessa. Ma soprattutto felici di riportare un altro evento, al pari di quelli che nei mesi scorsi (Notte Gialla, Fiera Campionaria, Memoria Festival…), hanno saputo attrarre tante persone di tutte le età, in quello che è il nostro salotto buono, il centro storico, spazio di aggregazione socialità ed esperienze da vivere.”

Due i giorni in cui si terrà la tradizionale Fiera di Francia Corta: sabato 20 e domenica 21 novembre. L’inaugurazione, con tanto di taglio del nastro è stato fissato per sabato 20 novembre alle ore 15.45, in piazza Costituente, nell’arena destinata agli spettacoli, alla presenza delle autorità. La manifestazione prenderà il via alle ore 13.00 con l’apertura della cucina del principato tra maccheroni al pettine, polenta con ragù o stracotto, gnocco fritto e lo zampone dei Pico. Alle 14.30 apriranno rispettivamente il mercato ambulante, con quasi 170 operatori e il luna park presso la stazione delle autocorriere. Momento clou alle ore 16.30, quando il principe di Francia Corta incoronerà la nuova principessa, mentre dalle 18.30 i principi offriranno gratuitamente, come da tradizione, al popolo affamato la cena con “fasulada, pulenta imbrucada e ven brulé”.

Domenica 21 novembre, tutti di nuovo in piazza dalle ore 8.00 con l’apertura del mercato. Dalle ore 13.00 cucine aperte con le specialità tipiche, mentre alle ore 15.30, spettacolo delle Majorettes Blue Stars di San Felice. Dalle 16.30, dal palco dei proclami di Piazza Costituente, saluto di Mirandolina, sproloquio di Sandrone e della famiglia Pavironica e gran chiusura col discorso del Principe di Francia Corta.

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

19-11-2021 14:11