Scomparsa di Maria Bianca Ragazzi, vedova Veronesi: il cordoglio del Sindaco Greco e dell’Amministrazione comunale

Data:

04-05-2021

MIRANDOLA, SCOMPARSA DI MARIA BIANCA RAGAZZI, VEDOVA VERONESI: IL CORDOGLIO DEL SINDACO GRECO E DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Il Sindaco Alberto Greco e l’’Amministrazione comunale di Mirandola si stringono alle famiglie Ragazzi e Veronesi, manifestando il proprio cordoglio per la scomparsa della Signora Maria Bianca moglie e vedova di Mario Veronesi, fondatore del distretto Biomedicale mirandolese.

“Ci uniamo al dolore delle famiglie. È venuta a mancare una persona, che tanto nel corso della sua vita, si è prodigata a fare del bene agli altri e ad aiutare quanti avessero avuto bisogno. Sempre in silenzio e lontano dai clamori. Senza dimenticare, quanto di supporto è stata al marito, Mario Veronesi, nell’incoraggiarlo e sostenendolo, in modo discreto e schivo. Un esempio indelebile che resta per l’intera comunità mirandolese.”

“Alle famiglie le nostre sentite condoglianze.”

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

04-05-2021 13:05