Salta al contenuto

Sicurezza: entro il mese di agosto sei nuovi operatori della polizia locale in servizio

Data:

05-07-2022

Rafforzata nella sua opera dal buon esito dell’incontro con il Questore di Modena, il quale ha riconosciuto il basso tasso di criminalità sul territorio mirandolese, l’Amministrazione Comunale comunica la volontà di perseguire in una politica di investimento in materia di sicurezza, privata e collettiva.

A partire dal mese di agosto entreranno in servizio sei nuovi operatori fra i ranghi della Polizia Locale. Un incremento, considerando come al momento dell’uscita dall’Unione il corpo fosse composto da n°14 operatori, che consentirà l’avvicinamento al parametro regionale vigente, stabilito in circa un agente ogni mille abitanti. Un ampliamento che permetterà alla Polizia Locale di poter rendere ancor più efficaci i servizi di presidio del territorio, tra cui il sempre maggiore coinvolgimento delle frazioni. Anche gli ultimi fatti di cronaca, testimoniano l’importanza del lavoro messo in campo dal corpo in materia di sicurezza, nella riduzione della velocità degli autoveicoli sulle arterie stradali, nonché i tempestivi interventi di ripristino della viabilità a causa di sinistri, e per il contrasto della criminalità.

Saranno investiti 350.000€ per l’implementazione e all’ammodernamento della videosorveglianza cittadina, 50.000€ di contributo per l’installazione di sistemi di allarme e antiintrusione per i privati cittadini, e 15.000€ destinati per aumentare il presidio del territorio comunale attraverso gli istituti di vigilanza privata.

Infine, ma non ultimo, a partire dal 2023 l’attuale Comando della Guardia di Finanza cittadina verrà elevato da Tenenza al grado di Compagnia. Un’implementazione che doterà la nuova sede, inaugurata nello scorso novembre 2021, di un maggior numero di militari e diventando ancor più importante per il territorio.

“La sicurezza è uno dei temi centrali, che questa Amministrazione ha saputo convertire dalle parole ai fatti – commenta l’Assessore alla Sicurezza Roberto Lodi L’ampliamento del numero di agenti della Polizia Locale di Mirandola e gli importanti investimenti testimoniano l’attenzione verso un servizio che sta contribuendo in maniera consistente, grazie anche al lavoro congiunto e condiviso con gli altri corpi di polizia, alla sicurezza del nostro territorio e dei nostri cittadini”.

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 14:08

Questa pagina ti è stata utile?