Salta al contenuto

Successo per l’edizione 2021, di Mirandola Galleria a Cielo Aperto. Numerosi i visitatori. Premiate le scelte dell’Amministrazione

Data:

11-10-2021

MIRANDOLA: SUCCESSO PER L’EDIZIONE 2021, DI MIRANDOLA GALLERIA A CIELO APERTO. NUMEROSI I VISITATORI. PREMIATE LE SCELTE DELL’AMMINISTRAZIONE

Un trionfo di pubblico chiude nel segno del successo l’edizione 2021 di MIGCA, Mirandola Galleria a Cielo Aperto, quest’anno dedicata a Dante Alighieri, a 700 anni dalla morte. Le proiezioni artistiche curate da D-sign sulla facciata del Duomo di Mirandola, ultima tappa del percorso “A riveder le stelle”, che si è snodato in centro tra il palazzo comunale, via Castelfidardo, via Curtatone e piazza Conciliazione, hanno riscosso lo stupore e l’ammirazione dei tanti intervenuti per l’occasione lo scorso fine settimana. Soddisfazione, molta, da parte dell’Amministrazione comunale, dato che anche MIGCA 2021, va a premiare scelte volte ad incrementare l’attrattività del cuore storico, fatte ad inizio anno (quando a dominare era l’incertezza dovuta alla pandemia) rivelatesi oggi pienamente azzeccate.

La nuova edizione di Mirandola Galleria a Cielo Aperto 2021 si è incamminata verso il successo già al momento della sua presentazione. La curiosità e l’attesa che l’hanno contraddistinta è aumentata man mano che il progetto ha preso forma: dalla collocazione delle sculture a specchio sul palazzo comunale, all’allestimento della “Selva Oscura” lungo via Castelfidardo, fino alle proiezioni in piazza Conciliazione. Passando poi per l’inaugurazione ufficiale della galleria stessa, nel medesimo giorno dell’avvio del Memoria Festival. Il resto lo ha fatto la promozione dell’evento sui canali social istituzionali dell’ente – Facebook, Instagram, Telegram. Si parla di oltre 13.000 visualizzazioni, circa 2000 interazioni, oltre un centinaio di condivisioni e 350 “Mi piace”. A questi si aggiungono gli oltre 1500 “mi piace” raccolti su altri canali social che hanno riproposto MIGCA 2021. Anche se, la misura del vero successo l’hanno decretata i numerosi visitatori, assistendo nelle serate di sabato 9 e domenica 10 ottobre alle proiezioni sulla facciata di Santa Maria Maggiore, all’omaggio al sommo poeta Dante Alighieri.

Mirandola Galleria a Cielo Aperto, sottolinea l’Amministrazione Comunale, conclude in modo importante, anche un ciclo di eventi, quattro in un solo mese, che hanno visto protagonista la Città dei Pico ed il suo centro storico. Dalla Notte Gialla ad inizio settembre, manifestazione che quest’anno ha richiamato persone da diverse parti d’Italia, fino al ritorno in presenza della Fiera Campionaria che nonostante qualche giorno di maltempo ha riportato tante persone e famiglie mirandolesi e non solo loro nel cuore di Mirandola. Quindi il Memoria Festival con i suoi 70 ospiti ed appuntamenti ad essi correlati, molti dei quali esauriti in ogni posto con diversi giorni di anticipo. E tutto ciò tiene a precisare l’Amministrazione comunale, nonostante la presenza ancora dei cantieri per i lavori di recupero post terremoto.  

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

11-10-2021 14:10