Salta al contenuto

Tre giorni per “spiluccare” qua e là: street food protagonista in piazza Costituente da sabato 17 a lunedì 19 luglio

Data:

15-07-2021

MIRANDOLA, TRE GIORNI PER “SPILUCCARE” QUA E LÀ: STREET FOOD PROTAGONISTA IN PIAZZA COSTITUENTE DA SABATO 17 A LUNEDÌ 19 LUGLIO

Mangiare? O meglio, “Spiluccare”? Indubbiamente il secondo per utilizzare la terminologia che meglio identifica il territorio della bassa e mirandolese in particolare in quella che è la “cultura” dell’assaggio in compagnia. E, si spiluccherà per tre giorni, da sabato 17 a lunedì 19 luglio in piazza Costituente a Mirandola grazie allo Street Food. Una sorta di “Tour d’Italia del cibo di strada”, con “puntatine” di cucina continentale, d’oltre oceano ed asiatica.

Una quindicina gli operatori presenti che troveranno spazio tra il Palazzo del Municipio e il Castello dei Pico nei giorni di sabato 17 luglio dalle ore 19.00, domenica 18 luglio dalle ore 19.00 e lunedì 19 luglio dalle ore 19.00 - opportunamente distanziati in osservanza delle misure anti Covid. Pronti ad offrire l’opportunità non solo del semplice assaggio, ma pure quella della cena in compagnia di famigliari o amici. Declinata nelle tipicità di diverse regioni italiane e anche da diversi Paesi del mondo. Grande immancabile classico i cannoli siciliani, gli arrosticini abruzzesi, le bombette pugliesi, la carne toscana alla griglia, i risotti mantovani, le birre artigianali, crepes, gelato e waffel. Ci saranno poi banchi con specialità sudamericane, rumene e thailandesi.

“Abbiamo un centro storico che per le sue caratteristiche, si presta come location ideale per ogni sorta di manifestazione dedita all’intrattenimento ed allo stare insieme. In più c’è voglia di viverlo il cuore storico di Mirandola – spiega l’Assessore allo Sviluppo del territorio con delega al Centro storico, Fabrizio Gandolfida parte dei mirandolesi, ma anche da chi viene dai comuni vicini. A maggior ragione, anche quest’anno, dopo i mesi caratterizzati dalle chiusure dovute al Covid. Lo Street food, come altre iniziative si inserisce tra quelle già organizzate ed in programma, che vanno nella direzione della sua valorizzazione. Il constante aumento delle presenze agli eventi e non solo, di tanti cittadini, provenienti anche da territori limitrofi, conferma la sua attrattività. Un riscontro che ci motiva a migliorare l’offerta finalizzata anche da questo punto di vista alla crescita di Mirandola e del suo territorio. Vivibilità però, tengo a sottolineare che fa rima con sicurezza. Sia per lo Street Food come per gli altri appuntamenti, tutte le regole relative alla salvaguardia delle persone sono e saranno attivate e fatte rispettare. Ci saranno cartelli per ricordare l’uso della mascherina e personale specifico per evitare la creazione di assembramenti. Dobbiamo continuare a prestare attenzione senza rinunciare però alle serate estive in compagnia, nella nostra bellissima piazza, condividendo cibo, allegria e voglia di uscire.”

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

09-07-2021 15:07