Salta al contenuto

218^ Fiera tradizionale di Mirandola

Dal 12 al 16 maggio 2022

Data:

05-05-2022

218^ Fiera tradizionale di Mirandola

Mirandola si veste a festa. Per cinque giorni, dal 12 al 16 maggio ed in concomitanza con la festa del patrono San Possidonio, la 218esima fiera campionaria, animerà strade e piazze del cuore storico della città dei Pico, con eventi, spettacoli, mostre, oltre 150 espositori e il luna park che troverà nuovamente collocazione a pochi passi dal centro nell’area di piazzale Costa. Ma sarà anche il territorio comunale e tutto ciò che ha da offrire, ad essere al centro dell’attenzione - vera novità di quest’anno – per promuovere la mobilità sostenibile e la tutela dell’ambiente. La fiera infatti vuole strizzare l’occhio al cicloturismo e più in generale a tutti gli appassionati della bicicletta: il mezzo più idoneo per andare alla scoperta di Mirandola, delle frazioni e delle valli, ridondanti di una natura peculiare, sorprendente ed unica sul piano faunistico ed ambientale.

Diversi gli eventi in programma nel corso della 5 giorni. Si parte il 12 maggio con l’inaugurazione in piazza Costituente e col taglio del nastro in bicicletta. Momento che sarà anticipato dalle sfogline nello spazio Gustosa, con un laboratorio per la realizzazione di maccheroni al pettine (tipicità del territorio) a cura del Comitato maccherone al pettine delle Valli Mirandolesi e ASD Comitato Unitario delle Polisportive. Dalla buona tavola alla buona musica: sempre il 12 si prosegue con una serata interamente dedicata alla Fondazione Scuola di musica Carlo e Guglielmo Andreoli che alle 21, sul palco allestito in piazza della Costituente, presenterà la Compilation “Satellite vol. 1”. Questo nuovo progetto, ideato e condiviso da Sinergas e dalla Fondazione Andreoli, verte sulla composizione, la produzione musicale e la promozione della creatività dei giovani musicisti e cantanti, incentivando la pro positività e l’autoproduzione di brani originali da loro scritti, composti ed eseguiti. Dalla musica dei giovani, al loro futuro. Altro appuntamento di sicuro interesse è quello di venerdì 13 alle 19 in via Cavallotti, presso lo Spazio Aimag, dove si parlerà di cambiamenti climatici con il direttore di Aimag Ing. Davide De Battisti. Tre poi le date da appuntarsi per bene in quanto vedranno quali protagonisti nella città dei Pico diversi volti noti del mondo dello spettacolo e dello sport. Venerdì 13 maggio, alle 21.30, sul palco di piazza Della Costituente si esibirà Mogol portando in scena una serata in musica che coinvolgerà anche il pubblico svelando racconti sconosciuti inerenti il panorama musicale italiano. Sabato 14 maggio, sempre alle 21.30 sul palco della centrale piazza cittadina, sarà la volta di Alessandro Politi che, direttamente da Zelig Circus, diletterà il pubblico con “E’ grande Mago Show”. Si prosegue domenica 15 dove sullo stesso palco, ma alle 20, CNA intervisterà il campione olimpico Jury Chechi, autore del libro “Codice Jury”. La serata si concluderà poi, a partire dalle 21.30, quando toccherà all’attore comico Gianluca Impastato dei “Turbolenti” strappare una risata agli astanti con il suo monologo “…30 anni fotomodello”.

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

05-05-2022 14:05

Questa pagina ti è stata utile?