Salta al contenuto

25 novembre, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Le iniziative a Mirandola

Data:

24-11-2021

25 novembre, Giornata  internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

In occasione del 25 novembre, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, diverse sono le iniziative e i momenti di riflessione in programma sul territorio comunale. Anzitutto si è provveduto ad allestire una sedia, "Posto occupato", dedicato a tutte le donne vittime di violenza, nell'atrio del municpio, già lunedì 22 novembre. L'obiettivo è quello di valorizzare la ricorrenza del 25 novembre e ribadire la necessità di eliminare la violenza contro le donne.

Nella giornata del 25 novembre, la mattina l'Assessore alle Pari Opportunità, Antonella Canossa, porterà alle farmacie del territorio comunale, i cartelli da esporre in evidenza recanti i riferimenti - locali e nazionali - relativi ai numeri per la richiesta di aiuto e ai servizi in essere (centri antiviolenza, sportelli di ascolto e legali) sul territorio di supporto alle donne vittime di violenza.

La panchina rossa in piazza Costituente - simbolo dell'opposizione alla violenza sulle donne - oggetto di atti vandalici nei giorni scorsi, dopo essere stata rimossa da parte degli operatori del Comune, è stata, in tempi brevi riparata e riverniciata, quindi ricollocata nel vialetto di fronte al Teatro Nuovo.

Nei prossimi giorni, inoltre, dando seguito ad una mozione votata in Cosiglio comunale (che prevedeva la sistemazione di panchine rosse anche nelle frazioni di Mirandola), una nuova panchina rossa sarà collocata a Mortizzuolo.

Sabato 27 novembre invece l'appuntamento è presso l'Auditorium Rita Levi Montalcini alle ore 21:00, con Michela Murgia e il suo ultimo libro “Stai Zitta ed altre nove frasi che non vogliamo sentire più”. Informazioni e prenotazioni

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

24-11-2021 16:11