Salta al contenuto

Bed & breakfast ed affittacamere

Si definiscono "Affittacamere, room and breakfast e locanda" quelle strutture ricettive gestite in forma imprenditoriale e composte da non più di sei camere, destinate a clienti, che non siano ubicate in più di due appartamenti ammobiliati in uno stesso stabile, in cui è fornito alloggio ed eventualmente, servizi complementari.

I locali devono essere in possesso dei requisiti previsti per la civile abitazione in materia edilizia ed igienico-sanitaria. L’utilizzo delle abitazioni per questa attività non comporta modifica di destinazione d’uso degli edifici ai fini urbanistici.

Si definisce "Bed & Breakfast" l’esercizio saltuario di alloggio e prima colazione o Bed and Breakfast, è l’attività di ospitalità e somministrazione della prima colazione offerta nella abitazione di residenza, o abituale dimora,  realizzata avvalendosi della propria normale conduzione familiare e garantendo la compresenza con gli ospiti.

Per visualizzare le differenze tra le due tipologie di attività si veda quanto riportato negli allegati.

Per approfondire le disposizioni in materia di affittacamere clicca qui.

Allegati

Trasparenza

Silenzio assenso/Dichiarazione dell'interessato sostitutiva del provvedimento finale
No

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 14:08

Questa pagina ti è stata utile?