Contributi ad associazioni

Sono i contributi che il Comune eroga ad associazioni, enti o privati per specifiche attività

La concessione da parte del Comune di forme di sostegno economiche a favore di soggetti operanti nell’ambito della comunità locale per la realizzazione di attività conformi alle finalità di interesse pubblico perseguite dall’Ente, in attuazione del principio di sussidiarietà di cui all’art 118 della Carta Costituzionale e dei principi generali fissati dallo Statuto comunale, nei limiti delle risorse previste in bilancio.

Si tratta di

  • Contributi in denaro
  • Uso agevolato o gratuito di attrezzature comunali
  • Esenzione parziale o totale dal pagamento di tariffe o corrispettivi
  • Prestazione di servizi o interventi

A chi si rivolge

Chi può presentare

Possono accedere alle forme di sostegno economiche  i soggetti che hanno un legame con il territorio del comune di Mirandola o che, comunque, svolgono un’attività di particolare interesse per la collettività o per la promozione dell’immagine della città, quali:

a.   enti pubblici;

b.   associazioni, fondazioni ed altre istituzioni di carattere privato, dotate di personalità giuridica;

c.   associazioni non riconosciute;

d.   persone fisiche.

Nella concessione delle forme di sostegno viene data preferenza alle associazioni iscritte al Registro comunale delle Associazioni, istituito ai sensi del Regolamento comunale degli istituti di partecipazione.

Contatti

Allegati

Modulistica

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

24-02-2021 16:02