Salta al contenuto

ASP dei Comuni Modenesi Area Nord

ASP dei Comuni Modenesi Area Nord nasce il 17 marzo 2008, giorno in cui la Giunta Regionale ne approva lo statuto, con delibera n. 353/2008.

La costituzione di ASP, derivante dalla trasformazione delle IPAB Centro Integrato Sevizi Anziani (CISA) con sede a Mirandola e Augusto Modena con sede a San Felice sul Panaro, ha rappresentato un importante traguardo per il Distretto Area Nord, in quanto ha consentito di avviare un progressivo processo di unificazione, accorpamento e qualificazione della rete dei servizi rivolti ad anziani e disabili, che prevede, in tempi diversi, il conferimento dei vari servizi distrettuali da parte dei Comuni.

L’Azienda ha valenza distrettuale ed ha come ambito di intervento quello coincidente con la zona sociale di Mirandola e, più precisamente, con il territorio dei Comuni di Camposanto, Cavezzo, Concordia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, San Felice, San Possidonio e San Prospero.

A chi si rivolge

ASP Comuni Modenesi Area Nord fissa annualmente i propri obiettivi, attraverso l’individuazione delle priorità di intervento, sulla base delle indicazioni del Comitato di Distretto e dell’Ufficio di Piano, cercando di dare risposte alle esigenze del territorio e perseguendo la miglior efficienza dei servizi pubblici.

Contatti

Trasparenza

Silenzio assenso/Dichiarazione dell'interessato sostitutiva del provvedimento finale
No

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

19-05-2021 19:05