Salta al contenuto

Centri estivi MIRASummer 2021

Proseguono le scrizioni, per i centri estivi sul territorio. Possibilità di tampone rapido per chi frequenta i centri estivi

Data:

10-08-2021

Centri estivi MIRASummer 2021

Ancora aperti e con possibilità di iscriversi - effettueranno solo due settimane di stop dal 9 al 20 agosto, mentre riprenderanno dal 23 agosto - i Centri estivi “#MIRASummer”, organizzati da CUP, Comitato Unitario Polisportive, in colalborazione con il Comune di Mirandola. Quest’anno insieme allo svolgimento dei compiti estivi saranno proposti: basket, calcio, ginnastica artistica, hip-hop, pattinaggio, pallavolo, rugby, laboratori creativi, psicomotricità e musica, ovviamente nel pieno rispetto della normativa Covid.

Sedi. I centri estivi saranno suddivisi in sedi diverse e avranno date diverse per quanto riguarda l’avvio delle attività.

Nello specifico:

  • le sedi d’infanzia apriranno dal 5 luglio e saranno situate nelle: Scuole d’infanzia Viale Gramsci, Scuole d’infanzia Via Poma e Scuole d’infanzia San Martino Spino;
  • le sedi delle scuole primarie apriranno invece dal 7 giugno e saranno situate nelle: Palestra Mennea, Palazzetto Simoncelli, Scuole Dorando Pietri, Palacomini (ex bocciofila), San Martino Spino e tutte le aree verdi e sportive limitrofe;
  • la sede unica delle scuole medie sarà nella palestra di via 29 Maggio, sempre dal 7 giugno.

In merito al rapporto proporzionale tra educatori e bambini, lo scorso anno a causa del Covid, la normativa imponeva un educatore ogni 5 bambini (piccoli) e uno ogni 7 (grandi) mentre quest’anno il rapporto educatore e ragazzi tornerà a un educatore ogni 15 bambini e uno ogni venti per i grandi, ciò consentirà anche di abbatterà le spese del personale da parte dei gestori.

Tariffe agevolate. Dopo l’incremento dello scorso anno - dato che i fondi predisposti erano di aiuto alle famiglie ma non agli enti gestori, ed era stato utilizzato il fondo Covid per l’acquisto di attrezzature, tensostrutture e progetti e per alleggerire le spese - le tariffe per l’estate 2021 saranno agevolate. Questo grazie al fondo predisposto dal Comune di Mirandola specifico per i centri estivi, di 56.000 euro, che permetterà di abbassare i costi per le famiglie

Prezzi: euro 50 per il part-time ed euro 60 per il full-time e per i pasti sarà necessaria l’aggiunta di 40 euro in entrambi i casi.

Proseguono le iscrizioni. Ad occuparsi delle iscrizione è il CUP si occuperà delle iscrizioni, per le quali è necessario richiedere il modulo, via mail, all’indirizzo centriestivi.cup@gmail.com .

Per ulteriori informazioni è possibile inviare una mail all’indirizzo centriestivi.cup@gmail.com oppure contattare le responsabili Franca Ganzerli, al numero 3333309753, e Morena Gilioli, al numero 3351329141. Si ricorda che è possibile trovare il centro estivo #MiraSummer su Facebook (Centro Estivo #MiraSummer Mirandola) e su Instagram (@mirasummer_2021).

Tamponi antigenici rapidi nasali gratuiti in farmacia per chi frequenta i centri estivi. Opportunità riservata, nei mesi di luglio e agosto, a bambini e adolescenti iscritti, educatori, operatori e volontari, con la possibilità di ripetere il test ogni 15 giorni

Per usufruire del servizio basta prenotarsi presso le farmacie aderenti e presentare un’autodichiarazione di frequenza al Centro estivo (in caso di minore dovrà farlo il genitore/tutore/soggetto affidatario). Non ci sarà nulla da pagare per chi deciderà di cogliere questa opportunità, perché i costi saranno interamente a carico del Sistema sanitario regionale.

LE FARMACIE A MIRANDOLA:

- DEL BUON CONSIGLIO SNC VIA DON G. RETTIGHIERI, 21

- FARMA.CO.SRL VIA FOGAZZARO,8

- FARMACIA DEL BORGHETTO E C SAS VIA PUNTA 1

- FARMACIA VERONESI VIA FULVIA 84/88

- GALAVOTTI SAS VIA VALLI, 496 - S. MARTINO SPINO

- PICO SNC VIA TABACCHI, 49

Informazioni dal sito della Regione Emilia Romagna

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

10-08-2021 12:08

Questa pagina ti è stata utile?